Il ritorno di Conrad | La donna e quel suo peccato originale

il ritorno di jospeh conrad

All’inizio di novembre ho preso in prestito in biblioteca Il ritorno di Conrad per prepararmi all’evento blogger organizzato da Nutrimenti edizioni per la presentazione de Il secondo ritorno di Giuliano Gallini (di cui vi ho parlato qui). Il secondo ritorno è una riscrittura de Il ritorno di Conrad e, avendolo conosciuto di sfuggita all’università solo […]

Corpo felice, Dacia Maraini | Il corpo delle donne è una terra da conquistare

corpo felice dacia maraini

Uno degli appuntamenti di Bookcity che mi sono persa e che tanto ho rimpianto è stata la presentazione di Corpo felice di Dacia Maraini, edito Rizzoli. Fortunatamente Rizzoli è stata tanto buona e me l’ha inviato, così l’ho letto (e l’ho amato). Mettermi qui, adesso, a scrivere qualcosa di sensato su questo libro è davvero […]

Il faro in una stanza 2018 | Festival letterario su Virginia Woolf

il faro in una stanza 2018 (3)

Grazie ad una segnalazione di Virginia (coincidenza!) sulla mia pagina Facebook ho scoperto che lo scorso fine settimana si sarebbe tenuto Il faro in una stanza 2018,  alla sua III edizione, festival letterario dedicato a Virginia Woolf. La cosa che rendendeva questo festival meraviglioso ai miei occhi (oltre al fatto di essere dedicato a Virginia […]

Perché Hannibal Lecter ci piace così tanto? | Il silenzio degli innocenti

il silenzio degli innocenti

Avevo in casa una copia de Il silenzio degli innocenti ormai da tempo, comprata al Libraccio per mezz’euro e ho decido di inserirlo fra le mie letture di Halloween. La storia raccontata ne Il silenzio degli innocenti non mi era del tutto ignota, dal momento che, in vita mia, avrò visto il film una ventina […]

Ritornare per scelta o per costrizione? | Il secondo ritorno, Giuliano Gallini

il secondo ritorno gallini nutrimenti

Proprio ieri (che per voi, che leggerete questo post giovedì, è tre giorni fa) sono stata all’anteprima blogger qui a Milano de Il secondo ritorno di Giuliano Gallini, edito Nutrimenti. Quando sono stata contattata dalla casa editrice mi sono subito resa disponibile perché una caratteristica del libro mi ha particolarmente solleticata: si tratta di una […]

Il femminismo pop uccide il femminismo?

il femminismo pop

Qualche tempo fa mi aggiravo per l’internet e mi sono imbattuta in un articolo di Bossy, a firma di Elisa Sanguineti, dal titolo Perché il femminismo deve ancora essere chiamato femminismo. L’ho letto e l’ho commentato, e quel commento, che vi riporto qui sotto, mi ha fatto capire che forse avrei potuto spendere anch’io, nel mio piccolo, due parole […]