La notte della rabbia, Roberto Riccardi | Chi se li ricorda gli Anni di Piombo?

la-notte-della-rabbia

Quando Giulia Ciarapica mi ha contattata per chiedermi se volessi partecipare a una lettura collettiva de La notte della rabbia di Roberto Riccardi per prima cosa sono andata a leggere la trama. E quando ho letto che in questo noir comparivano, insieme, il terrorismo di sinistra degli anni ’70 e Continue Reading

Scandalose, Cristina De Stefano | Vite di donne libere

scandalose cristina de stefano

Come sapete i libri che parlano di femmine hanno su di me un ascendente particolare. Scandalose di Cristina De Stefano l’avevo adocchiato appena uscito ma essendo io essenzialmente ‘na poraccia (o una tirchiona?) ho deciso di non comprarlo ma di chiederlo in prestito in biblioteca. C’è voluto tempo, ve lo Continue Reading

Il giorno prima della felicità, Erri De Luca | Napoli, la Resistenza, il racconto

il-giorno-prima-della-felicita-erri-de-luca

  Durante una delle mie tante incursioni al Libraccio di Repubblica, qui a Milano, mi sono soffermata sullo scaffale dei libri usati di Erri De Luca. Non avevo mai letto nulla di questo autore, avevo visto i suoi libri in giro per casa, a Palermo – mia madre ne ha Continue Reading

Il libro dell’estate, Tove Jansson | Sofia, la nonna, l’isola

il-libro-dell-estate-tove-jansson

E’ andata così:  era giugno, mi pare, mi trovavo al Libraccio, avevo già le braccia piene di libri usati che erano in vendita a mezz’euro e che io avrei tanto voluto portare con me. Il lato oscuro del Libraccio in cui vado di solito è che i libri usati e Continue Reading

Il dolore non uccide | Mi sa che fuori è primavera, Concita De Gregorio

mi-sa-che-fuori-primavera-concita-de-gregorio

Quando ho pensato a cosa dire nel video in cui avrei parlato di questo libro ero sicura al 100% che il discorso che volevo portare avanti non sarebbe stato facile, né da fare, né da far capire. Mi sa che fuori è primavera di Concita De Gregorio (edito Feltrinelli) è un Continue Reading

Se avete dei pregiudizi su Gramellini dovete leggere questo libro | Avrò cura di te

avro-cura-di-te-gramellini-gamberale

Venendo dalla lettura di un crogiolo di complicatezza esistenziale come La stanza di Therese di Francesco D’Isa non posso che apprezzare la semplicità di Avrò cura di te di Gramellini e Gamberale (edito prima Longanesi e poi TEA): come dice il buon angelo Filèmone, coprotagonista del romanzo (e Calvino prima Continue Reading

Bruto & l’Andreotti di Sorrentino | Giulio Cesare, William Shakespeare

giulio-cesare-shakespeare

Mi rendo conto che Shakespeare non è proprio una letturina estiva. Tanto meno il suo Giulio Cesare. Ma proprio ieri ho stilato una lista di tutti i post che devo ancora scrivere e, dal momento che in agosto il blog andrà in pausa, ho diviso quei post fra alcuni da far Continue Reading

Palermo è tutto il mondo | Cortile Nostalgia, Giuseppina Torregrossa

cortile nostalgia giuseppina torregrossa

Leggere Cortile Nostalgia di Giuseppina Torregrossa (uscito per Rizzoli lo scorso maggio) è stato per me come fare un viaggio indietro nel tempo però a casa, in luoghi conosciuti ma in tempi in cui non esistevo ancora. Nonostante le mie origini sicule e nella fattispecie palermitane non sono un’aficionada della Continue Reading