Una donna di Annie Ernaux | Storia della madre

una donna di annie ernaux

Ne avevamo già parlato nel post in cui mi chiedevo perché leggere questa autrice, e torno a chiedermelo adesso che voglio parlarvi di Una donna di Annie Ernaux edito L’Orma: com’è possibile che uno stile così asettico e inaccogliente, possa trasmettermi tutto questo affetto, tutto questo calore? Non lo so, non ne ho idea, tuttavia […]

Isola di Siri Jacobsen | Tutta la verità sui migranti

isola siri jacobsen

Questa estate ho letto Isola di Siri Jacobsen edito Iperborea. La nota di demerito a questo libro (come a tutti gli Iperborea) è sul prezzo e sul formato: prezzo come al solito esoso (17€), formato come al solito scomodissimo (va bene l’eccentricità, va bene avere una forma che hai solo tu, ma si devono anche […]

Letti in estate | Tre brevi viaggi, Macondo e un’isola

letti in estate

Leggere, in estate, è un problema (ma ne avevamo già parlato nel post sulle letture estive). Non c’è la giusta atmosfera, non c’è il tè caldo, non c’è il plaid. E’ tutto sbagliato. Tuttavia, è uno sporco lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo, no? E a noi lettori accaniti, ci tocca (anche d’estate). Aldilà dell’atmosfera […]

Perché leggere Annie Ernaux | Realismo brutale?

perché leggere annie ernaux

Annie Ernaux non è un’autrice gentile: non ti prende per mano e non ti coccola né ti addolcisce la pillola. Quindi perché leggere Annie Ernaux? Annie Ernaux ti parla di temi brutti, angoscianti, della morte e dell’aborto, del distacco, dell’abbandono e lo fa in un modo che sembra quasi incurante, spietato. Perché leggere Annie Ernaux? […]

Perché La ragazza con la Leica ha vinto il Premio Strega

perché la ragazza con la leica ha vinto il premio strega

La scrittura non è impeccabile, la protagonista ci appare un po’ stron*a, e allora perché La ragazza con la Leica ha vinto il Premio Strega? Il Premio Strega 2018 ha incoronato Helena Janeczek, autrice tedesca, di origine polacca, naturalizzata italiana e il suo La ragazza con la Leica (edito Guanda) biografia romanzata di Gerta Pohorylle, ovvero la fotografa di inizio Novecento Gerda […]