Perché leggere ancora il romanzo popolare?

romanzo popolare d'appendice feuilletton

Col pretesto di Halloween e della voglia di fare letture cupe e oscure, ho rispolverato il buon vecchio romanzo popolare e d’appendice, che molti potrebbero trovare anacronistico, ormai passato, ormai esaurito. L’interesse di studiosi come Eco, Gramsci e andando ancora più indietro Marx ed Engels verso il romanzo popolare ci dà qualche indizio sul fatto […]

Art for Oceans | Il mare, l’ispirazione, la sostenibilità

desenio

      Scriveva Melville: È un modo che ho io di cacciare la malinconia e regolare la circolazione. Ogni volta che m’accorgo di atteggiare le labbra al torvo, ogni volta che nell’anima mi scende come un novembre umido e piovigginoso, ogni volta che mi accorgo di fermarmi involontariamente dinanzi alle agenzie di pompe funebri […]

Peppino è morto, noi abbiamo scarcerato i boss

boss scarcerati

  Il 9 maggio 1978 viene ritrovato il corpo senza vita di Peppino Impastato. Lo ha ucciso la mafia, a Cinisi, provincia di Palermo.     Ed è buffo come proprio in questi giorni si stia tornando a parlare proprio di mafia, per un piccolo contrattempo avvenuto fra Ministero di Giustizia e Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. […]

Chi è la vecchia dell’aceto? | Letteratura popolare siciliana

chi è la vecchia dell'aceto

In barba a chi sostiene che Halloween sia una festa altrui e a noi del tutto estranea, nella mia mente Halloween, la Festa dei morti, Palermo, la tradizione siciliana, sono fortemente connessi. Sarà che da quando vivo a Milano ogni anno, fra Halloween e la Festa dei Morti sono tornata a casa, giusto qualche giorno, […]

La paranza dei bambini ha vinto l’Orso d’argento a Berlino

la paranza dei bambini berlino

La paranza dei bambini ha appena vinto l’Orso d’argento a Berlino, per la migliore sceneggiatura e io mi sono ritrovata a piangere, davanti lo schermo del pc. Questo lunedì avreste dovuto leggere un altro post, programmato da tempo ma di un argomento non abbastanza importante da reggere il confronto con questo: Roberto Saviano, il nostro […]

Naufraghi senza volto | E se tuo fratello fosse morto in mare?

Max Hirzel Migrant Bodies

Cosa faresti se tuo fratello due settimane fa avesse lasciato il vostro paese d’origine e da allora non avessi più avuto sue notizie? Andresti a cercarlo, ecco cosa faresti. Il problema più grande è che questo, noi, non ce lo chiediamo mai. Stiamo lì inebetiti a fissare gli schermi dei nostri televisori, ci dicono “Oggi […]

Palermo è tutto il mondo | Cortile Nostalgia, Giuseppina Torregrossa

cortile nostalgia giuseppina torregrossa

Leggere Cortile Nostalgia di Giuseppina Torregrossa (uscito per Rizzoli lo scorso maggio) è stato per me come fare un viaggio indietro nel tempo però a casa, in luoghi conosciuti ma in tempi in cui non esistevo ancora. Nonostante le mie origini sicule e nella fattispecie palermitane non sono un’aficionada della letteratura siciliana- anzi, forse questo […]