I cento pozzi di Salaga di Ayesha Harruna Attah

Lo scorso 13 febbraio è uscito per Marcos y Marcos I cento pozzi di Salaga di Ayesha Harruna Attah, giovane autrice ghanese che ha già dato alle stampe altri due interessanti titoli. Un simpatico allineamento astrale interno all’agenda del blog ha voluto che  il mio commento a questo libro andasse online oggi, una settimana dopo […]

Perché Hannibal Lecter ci piace così tanto? | Il silenzio degli innocenti

il silenzio degli innocenti

Avevo in casa una copia de Il silenzio degli innocenti ormai da tempo, comprata al Libraccio per mezz’euro e ho decido di inserirlo fra le mie letture di Halloween. La storia raccontata ne Il silenzio degli innocenti non mi era del tutto ignota, dal momento che, in vita mia, avrò visto il film una ventina […]

Perché Cent’anni di solitudine non è diventato il mio libro preferito

cent'anni di solitudine gabriel garcia marquez

Io non l’avevo ancora mai letto, per esempio, e non capivo perché fosse così importante leggere Cent’anni di solitudine. Sono estremamente infastidita dai lapidari giudizi del tipo ma come? non l’hai letto? ma questo libro è assolutamente da leggere! Mi fanno girare le palle e per diverse ragioni: la prima, che di solito chi si […]

Una donna di Annie Ernaux | Storia della madre

una donna di annie ernaux

Ne avevamo già parlato nel post in cui mi chiedevo perché leggere questa autrice, e torno a chiedermelo adesso che voglio parlarvi di Una donna di Annie Ernaux edito L’Orma: com’è possibile che uno stile così asettico e inaccogliente, possa trasmettermi tutto questo affetto, tutto questo calore? Non lo so, non ne ho idea, tuttavia […]

Isola di Siri Jacobsen | Tutta la verità sui migranti

isola siri jacobsen

Questa estate ho letto Isola di Siri Jacobsen edito Iperborea. La nota di demerito a questo libro (come a tutti gli Iperborea) è sul prezzo e sul formato: prezzo come al solito esoso (17€), formato come al solito scomodissimo (va bene l’eccentricità, va bene avere una forma che hai solo tu, ma si devono anche […]

L’inverno del nostro scontento, John Steinbeck | Essere giusti o essere come tutti gli altri

inverno del nostro scontento steinbeck

Ora l’inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di York, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell’oceano. […] Riccardo III, William Shakespeare   Parlare de L’inverno del nostro scontento è veramente complicato. Mi trovo qui davanti al pc con tante idee che […]

Dark star di Oliver Langmead | L’oscurità

oliver-langmead-dark-star

Quando l’ufficio stampa mi ha proposto la lettura di Dark Star di Oliver Langmead edito Carbonio editore, un qualcosa di simile a un sesto senso mi ha convinta ad accettare. Il libro non è quello che definirei nelle mie solite corde: è un noir distopico, un’indagine tormentata in cui il nostro super tormentato protagonista, Virgil […]