È sempre giusto ubbidire alle leggi? | Zagrebelsky, Thoreau, Rousseau e la disobbedienza civile

gustavo zagrebelsky disobbedienza

Proprio venerdì, su Instagram, abbiamo parlato di uno stupendo articolo di Gustavo Zagrebelsky comparso su La Repubblica di quel giorno (il 12 aprile, per l’appunto). Nel dirvi la mia su quanto scritto da Zagrebelsky sull’obbedienza e la disobbedienza alle leggi di uno Stato, ho citato due giganti del passato: Henry Thoreau e Jean-Jacques Rousseau (che […]

La paranza dei bambini ha vinto l’Orso d’argento a Berlino

la paranza dei bambini berlino

La paranza dei bambini ha appena vinto l’Orso d’argento a Berlino, per la migliore sceneggiatura e io mi sono ritrovata a piangere, davanti lo schermo del pc. Questo lunedì avreste dovuto leggere un altro post, programmato da tempo ma di un argomento non abbastanza importante da reggere il confronto con questo: Roberto Saviano, il nostro […]

Ho comprato altri libri | Il bookhaul di inizio anno continua…

comprare libri

Tempo fa, quando bazzicavo il mondo delle beauty blogger e youtuber ricordo c’era, perennemente accesa, la querelle sugli accumuli e gli sprechi di prodotti di bellezza. La questione non mi ha mai fatto infervorare più di tanto: se uno ha un hobby, quello è, se mi do al modellismo non è che compro un modellino […]

Tina Modotti attraverso gli occhi di Pino Cacucci

tina modotti pino cacucci

Questa settimana su Mangiatori di cervello scrivo di Tina Modotti, celebre fotografa friulana di inizio Novecento, a partire dalla descrizione che ne ha fatto Pino Cacucci nel suo Tina (Feltrinelli, 2013). Dalla biografia di Cacucci emerge che due cose, nella vita, l’hanno appassionata e insieme svuotata di ogni energia: la fotografia e la lotta politica. […]

La dodicesima notte di William Shakespeare | Utopia e distopia

la dodicesima notte william shakespeare

Quando ho iniziato a leggere La dodicesima notte di William Shakespeare ho pensato – un po’ irrispettosamente – ecco, ci risiamo, l’ennesima commedia di Shakespeare in cui c’è gente che si traveste da altra gente e si arriva a un punto in cui nessuno  dei personaggi capisce più cosa gli stia capitando. Male, cara Elena, molto […]